Passa ai contenuti principali
EURES (EURopean Employment Services)
Articolo30 aprile 2021Autorità europea del lavoro, Direzione generale per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione

Sei consigli per trovare il percorso professionale più adatto

All’inizio della carriera può essere difficile sapere quale strada prendere. Ecco i nostri sei migliori consigli per aiutarti a trovare il percorso professionale più adatto.

Six tips for finding the right career path
Shutterstock

1. Rifletti sui tuoi obiettivi

Pensa a cosa vuoi ottenere dalla tua carriera. Un obiettivo potrebbe essere un ruolo determinato, ad esempio realizzare il sogno di diventare insegnante, o un risultato particolare, come ottenere il titolo di ingegnere o aprire un ristorante. Potrebbe anche essere qualcosa di molto meno specifico, ad esempio esercitare una professione che implica aiutare altre persone o svolgere attività creative. Avere obiettivi a cui mirare ti aiuterà a imprimere una direzione al tuo percorso professionale.

2. Impara a conoscere i tuoi punti di forza

Se non hai obiettivi chiari in mente, non preoccuparti: non tutti sanno cosa vogliono conseguire nella loro carriera. Comincia a riflettere sui tuoi punti di forza. Sei una persona socievole o lavori meglio in autonomia? Hai più facilità con le parole o con i numeri? Preferisci svolgere mansioni attive, che richiedono sforzo fisico, o sedere a una scrivania in un ufficio? Domande semplici come queste possono aiutarti a capire quali professioni fanno al caso tuo.

3. Esamina il mercato del lavoro

Se consideri più opzioni, potrebbe esserti utile fare qualche ricerca sul mercato del lavoro, per capire quali settori avranno bisogno di lavoratori nei prossimi anni e quali competenze saranno necessarie. In questo modo, potrai trovare una carriera che probabilmente offrirà molte opportunità interessanti e quindi concentrarti sull’acquisizione delle competenze ed esperienze adatte a renderti più impiegabile. Ricorda che esiste una grande varietà di ruoli potenziali, molti dei quali magari ti sono completamente sconosciuti.

4. Cerca di pianificare, passo dopo passo

Se sai quale traguardo vuoi raggiungere nella tua carriera, ti sarà utile pianificare un percorso di massima per arrivarci. Cerca di individuare i lavori dove inizialmente puoi maturare l’esperienza più rilevante e quelli a cui meglio si adattano le tue qualifiche. Alcuni potrebbero richiedere un titolo accademico o professionale, mentre altri potrebbero comportare una formazione sul posto.

Tuttavia, anche se è utile essere lungimiranti, non sentirti sotto pressione per pianificare tutta la tua carriera. Il percorso professionale si costruisce passo dopo passo, quindi pensa a ogni opportunità di lavoro come a un’occasione per acquisire conoscenze e sviluppare competenze «trasferibili», che potrai utilizzare per altri ruoli futuri.

5. Non avere paura di cambiare direzione

Ti potrebbe capitare di fare un’esperienza in un particolare lavoro o settore e scoprire che non è quello che fa per te. In questo caso, non avere paura a ripensare i tuoi piani. Anche se la maggior parte di noi auspica una carriera stabile, talvolta dobbiamo provare diversi lavori per trovare quello giusto. Occasionalmente è anche normale desiderare una nuova sfida. Se il tuo lavoro non ti piace, non esitare a cambiare strada per trovare il percorso più adatto.

6. Dai priorità alla soddisfazione per il lavoro

La motivazione è una componente essenziale della vita lavorativa. Magari sei una persona che persegue obiettivi professionali ambiziosi o forse, invece, trai la tua motivazione dalle piccole sfide quotidiane. La cosa più importante è tenere a mente cosa vuoi dalla tua carriera e cercare di trovare un lavoro che ti renda felice ogni giorno.

In partenariato con EURES, il portale europeo della mobilità professionale.

 

Per saperne di più

Giornate europee del lavoro

Trova consulenti EURES

Vita e lavoro nei paesi EURES

Banca dati delle offerte di impiego EURES

Servizi EURES per i datori di lavoro

Calendario degli eventi EURES

Prossimi eventi online

EURES su Facebook

EURES su Twitter

EURES su LinkedIn

Temi
Suggerimenti e ideeGioventù
Settore
Accomodation and food service activitiesActivities of extraterritorial organisations and bodiesActivities of households as employers, undifferentiated goods- and servicesAdministrative and support service activitiesAgriculture, forestry and fishingArts, entertainment and recreationConstructionEducationElectricity, gas, steam and air conditioning supplyFinancial and insurance activitiesHuman health and social work activitiesInformation and communicationManufacturingMining and quarryingOther service activitiesProfessional, scientific and technical activitiesPublic administration and defence; compulsory social securityReal estate activitiesTransportation and storageWater supply, sewerage, waste management and remediation activitiesWholesale and retail trade; repair of motor vehicles and motorcycles

Disclaimer

Gli articoli hanno lo scopo di fornire agli utenti del portale EURES informazioni su temi e tendenze attuali e di stimolare la discussione e il dibattito. Il loro contenuto non riflette necessariamente il punto di vista dell'Autorità europea del lavoro (ELA) o della Commissione europea. Inoltre, EURES ed ELA non approvano i siti Web di terzi sopra menzionati.