Passa ai contenuti principali
EURES (EURopean Employment Services)
Articolo28 marzo 2019Autorità europea del lavoro, Direzione generale per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione

Uno sforzo mirato di reclutamento aiuta due insegnanti olandesi a trovare lavoro in Svezia con EURES

"Mi sono innamorata della Svezia durante la mia prima vacanza in quel paese", afferma Kirsten van Agthoven. "Volevo già trasferirmi in Svezia da bambina, quando avevo 10 anni. Amavo davvero la natura. Era un paese così diverso dal mio".

Targeted recruitment drive helps two Dutch teachers find jobs in Sweden with EURES
Kirsten van Agthoven

Dopo aver terminato gli studi, Kirsten aveva un ottimo lavoro come insegnante di scuola elementare nei Paesi Bassi, il suo paese natale. "Avevo un appartamento davvero bello e mi piaceva la mia vita", sostiene. "Ma sognavo ancora di trasferirmi in Svezia.

Kirsten ha visto un annuncio di lavoro attraverso EURES, in cui si cercava un insegnante in Svezia. "Non era necessario parlare perfettamente svedese, così ho pensato che potesse essere l’occasione giusta per me".

Con l’aiuto di EURES, ha trovato lavoro nel comune di Mora, dove si trova dal gennaio 2018.

Analogie e differenze

Anche Merlijn Scheperboer, altra beneficiaria olandese di EURES, lavora come insegnante nel comune di Mora dall’agosto 2017. Per Merlijn, tuttavia, la scelta di lavorare in Svezia è stata più pratica.

Merlijn stava studiando nella città svedese di Linköping nel 2017 quando ha ricevuto una "meravigliosa opportunità". "Non avevo mai pensato di rimanere dopo gli studi, quindi non stavo nemmeno cercando lavoro", ammette Merlijn.

Tuttavia, ha deciso di cogliere l’opportunità, poiché sapeva che sarebbe stato difficile per lei trovare un lavoro di insegnamento a tempo pieno nella sua regione dei Paesi Bassi. "Tutto quello che avrei potuto ottenere era un posto da supplente, senza alcuna sicurezza".

"Da quando il governo ha innalzato l’età pensionabile, gli insegnanti più anziani devono lavorare più a lungo e si sono liberati pochi posti per gli insegnanti più giovani. Pur non essendo la stessa nell’intero paese, questa era la situazione della zona in cui vivevo".

"Dobbiamo guardare oltre i confini"

Secondo Lara Feller, consulente EURES del Servizio pubblico per l’impiego svedese Arbetsförmedlingen che ha consigliato Kirsten e Merlijn, Arbetsförmedlingen collabora strettamente con il Comune di Mora dal 2016.

"Stiamo affrontando una preoccupante carenza di insegnanti in Svezia e dobbiamo guardare oltre le frontiere", spiega Lara.

"Visto che io stessa parlo olandese e che abbiamo visto che gli olandesi in generale non hanno molte difficoltà a imparare la lingua, i Paesi Bassi sono stati la prima scelta come paese.

Ho scritto un annuncio in olandese e l’ho pubblicizzato sui social media, e presto sono entrata in contatto con Kirsten e Merlijn. Le abbiamo invitate qui per un colloquio, le abbiamo mostrato una scuola e la città, e hanno ricevuto offerte di lavoro".

"EURES mi ha aiutato in quasi tutto"

Lara ed EURES hanno contribuito a vari aspetti degli spostamenti delle insegnanti - "in quasi tutto", come sostiene Merlijn.

"Lara Feller parla olandese, proprio come me. Quindi è stato molto facile comunicare con lei", afferma Kirsten. "Oltre ad aiutarmi a trovare un lavoro, mi ha aiutato a trovare un appartamento".

"Raccomanderei assolutamente EURES ad altre persone", sostiene Kirsten. "Ho ottenuto tutto l’aiuto di cui avevo bisogno e Lara è ancora interessata a me e a come [sta andando] il mio lavoro".

"Ho apprezzato molto l’aiuto di EURES e raccomanderei sicuramente l’organizzazione a chiunque stia pensando di trasferirsi all’estero", concorda Merlijn.

"Quando si arriva in un nuovo paese, molte cose sono leggermente diverse e non si sa dove andare o a cosa dare la priorità. EURES offre un ottimo supporto per aiutarti ad andare avanti".

Se sei interessato a lavorare all’estero, perché non contatti oggi stesso il tuo consulente EURES locale?

 

Link correlati

Arbetsförmedlingen

 

Per saperne di più

Giornate europee del lavoro

Drop’pin@EURES

Trova un consulente EURES

Vita e lavoro nei paesi EURES

Banca dati delle offerte di impiego EURES

Servizi EURES per i datori di lavoro

Calendario degli eventi EURES

Prossimi eventi online

EURES su Facebook

EURES su Twitter

EURES su LinkedIn

Temi
Migliore pratica EURESNotizie EURES esterneNotizie sul mercato del lavoro/notizie sulla mobilitàTendenze di reclutamentoStorie di successoGioventù
Sezioni correlate
Vita e lavoro
Settore
Accomodation and food service activitiesActivities of extraterritorial organisations and bodiesActivities of households as employers, undifferentiated goods- and servicesAdministrative and support service activitiesAgriculture, forestry and fishingArts, entertainment and recreationConstructionEducationElectricity, gas, steam and air conditioning supplyFinancial and insurance activitiesHuman health and social work activitiesInformation and communicationManufacturingMining and quarryingOther service activitiesProfessional, scientific and technical activitiesPublic administration and defence; compulsory social securityReal estate activitiesTransportation and storageWater supply, sewerage, waste management and remediation activitiesWholesale and retail trade; repair of motor vehicles and motorcycles

Disclaimer

Gli articoli hanno lo scopo di fornire agli utenti del portale EURES informazioni su temi e tendenze attuali e di stimolare la discussione e il dibattito. Il loro contenuto non riflette necessariamente il punto di vista dell'Autorità europea del lavoro (ELA) o della Commissione europea. Inoltre, EURES ed ELA non approvano i siti Web di terzi sopra menzionati.