Passa ai contenuti principali
EURES (EURopean Employment Services)
Articolo24 ottobre 2017Autorità europea del lavoro, Direzione generale per l’Occupazione, gli affari sociali e l’inclusione

L’Estonia è chiamata a brillare mentre ospita la presidenza dell’UE

Questo autunno e questo inverno i riflettori saranno puntati sull’Estonia, dato che il paese ospita la presidenza del Consiglio dell’Unione europea.

Estonia’s turn to shine as it hosts EU presidency
EURES Estonia

Per l’Estonia questa non è solo l’occasione per mostrare la propria cultura agli altri Stati membri, ma rappresenta anche un’opportunità per attirare nel paese persone in cerca di un impiego e promuovere i servizi che EURES può offrire a chi cerca lavoro all’estero.

Uno dei principali modi in cui EURES Estonia si sta adoperando in tal senso è rappresentato da una fiera del lavoro in loco che si svolgerà a Tallinn il 7 novembre. Sono attesi più di 90 datori di lavoro locali e stranieri e circa 5 000 visitatori. Datori di lavoro da Norvegia, Germania e Repubblica ceca hanno già confermato la loro presenza, visto che contano di assumere persone in cerca di lavoro provenienti dall’Estonia.

L’evento rappresenta la più grande fiera del lavoro del paese e si svolgerà nel Creative Hub di Tallinn, dove si tengono tutti gli incontri ufficiali durante la presidenza. Durante la fiera si svolgeranno anche seminari per i datori di lavoro nazionali nell’ambito dell’iniziativa "Giornata europea dei datori di lavoro", organizzata dalla rete europea dei servizi pubblici per l’impiego (SPI)..

Secondo il coordinatore nazionale EURES Marta Traks, lavorare in Estonia comporta numerosi vantaggi.  "Le persone che si trasferiscono in Estonia da altri paesi per motivi di lavoro ritengono che la sua attrazione principale sia la gerarchia organizzativa compatta, che consente di fare carriera più rapidamente rispetto ad altri paesi", sostiene. "I lavoratori giovani hanno la possibilità di avere un ruolo di primo piano e i contributi dei membri del personale vengono notati e premiati".

Fuori dal posto di lavoro, il paese ha molto da offrire, aggiunge. "C’è tanta aria fresca, prodotti alimentari freschi e una vasta campagna. Le persone provenienti da diversi contesti culturali dicono di sentirsi a proprio agio a vivere qui.  Nonostante le piccole dimensioni del paese, è sempre possibile partecipare a grandi concerti e mostre. Non si ha mai la sensazione che il tempo sia fermo".

Il paese sta organizzando una serie di altri eventi legati alla migrazione durante la presidenza. A settembre, ad esempio, l’università di Tallinn ha ospitato una conferenza dal titolo "L’UE nella corsa globale per i talenti:sfide e soluzioni per rafforzare la competitività dell’UE", organizzata dal punto di contatto nazionale estone per la rete europea sulle migrazioni.

La conferenza rappresenta una piattaforma unica nel suo genere che riunisce le principali parti interessate nel settore della migrazione legale in Europa, tra cui i responsabili politici degli Stati membri dell’UE, la Commissione europea, il Parlamento europeo, i punti di contatto nazionali della REM, le organizzazioni intergovernative, le ONG, il settore privato e il settore pubblico.

 

Link correlati:

La più grande fiera del lavoro in Estonia con 5 000 persone in cerca di un impiego in loco

Il Tallinn Creative Hub è un centro creativo nel cuore di Tallinn.

Presidenza estone del Consiglio dell’Unione europea

Iniziativa "Giornata europea dei datori di lavoro"

Rete europea dei servizi pubblici per l’impiego (SPI)

Un video introduttivo all’Estonia in vista della prima presidenza dell’Unione europea da parte del paese

Conferenza: L’UE nella corsa globale per i talenti: sfide e soluzioni per rafforzare la competitività dell’UE

Rete europea sulle migrazioni

 

Per saperne di più:

Giornate europee del lavoro

Drop’pin@EURES

Trova un consulente EURES

Vita e lavoro nei paesi EURES

Banca dati EURES delle offerte di impiego

Servizi EURES per i datori di lavoro

Calendario degli eventi EURES

Prossimi eventi online

EURES su Facebook

EURES su Twitter

EURES su LinkedIn

EURES su Google+

Temi
Affari/imprenditorialitàMigliore pratica EURESFormazione EURESStakeholder esterniNotizie interne di EURESNotizie/rapporti/statisticheTendenze di reclutamentoSocial mediaGioventù
Sezioni correlate
Vita e lavoro
Settore
Accomodation and food service activitiesActivities of extraterritorial organisations and bodiesActivities of households as employers, undifferentiated goods- and servicesAdministrative and support service activitiesAgriculture, forestry and fishingArts, entertainment and recreationConstructionEducationElectricity, gas, steam and air conditioning supplyFinancial and insurance activitiesHuman health and social work activitiesInformation and communicationManufacturingMining and quarryingOther service activitiesProfessional, scientific and technical activitiesPublic administration and defence; compulsory social securityReal estate activitiesTransportation and storageWater supply, sewerage, waste management and remediation activitiesWholesale and retail trade; repair of motor vehicles and motorcycles

Disclaimer

Gli articoli hanno lo scopo di fornire agli utenti del portale EURES informazioni su temi e tendenze attuali e di stimolare la discussione e il dibattito. Il loro contenuto non riflette necessariamente il punto di vista dell'Autorità europea del lavoro (ELA) o della Commissione europea. Inoltre, EURES ed ELA non approvano i siti Web di terzi sopra menzionati.